quaderni di usabilità TILS: Scuola Superiore Guglielmo Reiss Romoli

appuntamenti, strumenti di lavoro, personaggi, la rassegna stampa strumenti per approfondire gli argomenti scambia le tue idee ricerche bibliografiche, commenti e suggerimenti, libro degli ospiti consulta i quaderni

vai all'indice del quaderno n° 1

Architettura ed Evoluzione del World Wide Web

Premessa

Il World Wide Web rappresenta il maggiore sistema di information delivery di tutti i tempi. Il suo utilizzo come piattaforma per la realizzazione di applicazioni sta aprendo la strada ad una larga diffusione di servizi sia per la clientela affari che residenziale.

Vi sono molte ragioni che hanno portato al successo del Web rispetto ad altre piattaforme applicative:

l’utilizzo di Internet come supporto di rete, dalla quale ha tratto beneficio in termini di capillarità dell’offerta;
l’utilizzo di una interfaccia utente "user friendly";
la semplicità dell’implementazione di un sistema di pubblicazione di informazioni.

L’ultimo punto di questa lista è stato particolarmente tenuto in conto nella definizione del Web. Al fine di facilitarne la diffusione, nel Web sono state adottate notevoli semplificazioni rispetto allo stato dell'arte dei sistemi di information delivery del tempo. Passata la fase iniziale, queste semplificazioni si sono rivelate penalizzanti in termini di funzionalità del Web, con una conseguente immediata proliferazione di dialetti e rilascio frenetico di nuove versioni e tipologie di standard, anche sulla spinta del continuo allargamento dei contesti applicativi.

Seguire l’evoluzione del Web, quindi, è abbastanza complesso. In questo documento si vuole innanzitutto presentare rapidamente il background del Web, rappresentato dallo sviluppo dei sistemi ipertestuali e delle interfacce uomo-macchina grafiche. Analizzata l’architettura base del Web, si presentano poi la sua attuale evoluzione ed un campione di contesti applicativi.